11.7.12

Light marinated Zucchini - Zucchine in Carpione Leggere



I don't usually eat zucchini in winter even though you can find them all-year round at the supermarket nowadays. Now that's summer, I'm finally having my first zucchini of the year: they come from my dad's orchard, grew up outside and under the hot sun, and are firm, crispy and tasty.
I propose a recipe to eat them marinated but without frying them before, so they are as light as possible, the best to eat when it's to really hot outside. Here's the recipe for:

Light Marinated Zucchini
Ingredients
  • 35 onces zucchini
  • 2 cups white wine
  • 1 cup white vinegar
  • 2 tablespoons extra virgin oil
  • a handful sage leaves
  • an onion
  • a teaspoon salt
Preparation
  • Wash the zucchini and cut them into chunks.
  • Put the wine, vinegar, olive oil, sage, salt and chopped onion in a saucepan and bring to boil.
  • Combine the zucchini and cook for 4/5 minutes since it starts boiling again.
  • Pour the contents into a large bowl, let it cool and refrigerate.
  • Very good served cold.

/// 


Per tutto l'inverno mi sono rifiutato di comprare le zucchine al supermercato (ormai si trovano sempre durante tutto l'anno) e finalmente in questi giorni ho iniziato a mangiare quelle dell'orto di mio papà, che sono cresciute all'aperto e sotto il sole caldo, sono sode, croccanti e gustose.
Vi propongo una ricetta per prepararle in carpione ma senza friggerle, in modo che risultino più leggere e più adatte ad essere mangiate quando fa molto caldo.
Ecco quindi la ricetta per le:

Zucchine in Carpione Leggere
Ingredienti
  • 1kg di zucchine
  • 480 ml di vino bianco
  • 120 ml di aceto bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • una manciata di foglie di salvia
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino abbondante di sale 

Preparazione
  • Lavare e tagliare le zucchine a tocchetti.
  • Mettere il vino, l'aceto, l'olio, le foglie di salvia, il sale e la cipolla tagliata in una pentola e portare a ebollizione. 
  • Unire le zucchine e fare cuocere per 4/5 minuti da quando riprende il bollore.
  • Versare il contenuto in una terrina capiente, fare raffreddare e conservare in frigorifero. 
  • Ottime servite fredde.


9 commenti:

  1. Io io io io non friggo..e adoro le zucchine in stagione! unica cosa...odio il vino °_°...dici che ce la posso fare? O la mia vinofobia avrà la meglio?

    RispondiElimina
  2. @cesca Alla fine il sapore del vino quasi non si sente, prevale il gusto dell'aceto, ma se vince la vinofobia puoi sostituire il vino con l' acqua.
    Se provi fammi sapere!
    Ciao
    Franco

    RispondiElimina
  3. Ciao! io questa ricetta la conosco con un altro nome, ovvere "scapece", è la stessa cosa? comunque sono ottime! D'estate faccio le zucchine marinate direttamente crude, ancora meno sbattimento!!!

    RispondiElimina
  4. non le ho mai assaggiate così, visto che in questo periodo me ne regalano delle cassette intere, le proverò certamente!

    RispondiElimina
  5. Non amo le zucchine così acquose ma forse con il vino hanno un sapore più accattivante.
    Ciao, Titti

    RispondiElimina
  6. @lacucinadellacapra Ciao, non conosco questo nome e non saprei dirti se è la stessa cosa. Anche marinate crude sono davvero buone e veloci da preparare!
    @sara Ciao Sara... provale e poi mi dici.
    @Titti Le foto le ho fatte al piatto di portata, quando prepari le porzioni puoi tranquillamente scolare l'acqua... anche a me non piacciono troppo bagnate, il sapore è acidulo (aceto+vino) e le zucchine risultano molto croccanti. Ciao!

    RispondiElimina
  7. Che buone le zucchine preparate così!!!! E che bel blog!!!!

    RispondiElimina
  8. @arianna Grazie e benvenuta qui sul blog!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...